Dizionario dei fiori

papavero rosso

Scopri i significati dei fiori nascosti

Un altro nome per il papavero rosso è il papavero delle Fiandre, questo è dovuto a ciò che il fiore simboleggia durante il dopoguerra.

Si dice che i campi delle Fiandre, situati nel Belgio occidentale, fossero ricoperti di papaveri rossi dopo la prima guerra mondiale. Poiché i campi delle Fiandre sono il luogo in cui avvengono le battaglie più sanguinose della prima guerra mondiale, molti credevano che i papaveri color rosso vivo che crescevano nel un tempo i campi devastati (dove prima non cresceva il papavero) era a causa dei soldati che versavano il loro sangue nel campo.

Quando la guerra finì, il campo fu ricoperto di papaveri rossi che presero anche come simbolo della fine della guerra. Infatti, una delle poesie più famose scritte per la prima guerra mondiale inizia con la menzione dei papaveri che crescono nei campi delle Fiandre. John McCrae ha scritto la poesia. A causa della popolarità del poema, il fiore significativo è diventato il simbolo del ricordo dei soldati che sono stati persi durante le guerre.

  • Nome: papavero rosso
  • Colore: rosso
  • Forma: Forma a piramide rovesciata
  • Fatto: Il papavero rosso è comunemente scambiato e pensato come il suo aspetto simile: il papavero da oppio. Ciò è dovuto alla sua somiglianza nelle caratteristiche. Sebbene possano sembrare uguali, il papavero rosso è notevolmente più piccolo ed è ampiamente conosciuto come un fiore di campo. Non è la stessa pianta usata per produrre stupefacenti.
  • Velenoso: Sì, quasi tutte le parti sono velenose con diversi livelli di tossicità. La parte più velenosa però è il seme verde crudo ma quando i semi di papavero diventano maturi, diventa innocuo. I semi maturi, infatti, vengono spesso utilizzati per fare impasti di pane e sciroppi.
  • Numero di petali: Da quattro a sei petali
  • Interpretazione vittoriana: Piacere o consolazione
  • Tempo di fioritura: Primavera o autunno (inizio e media stagione dell’anno – da maggio a ottobre)

Superstizioni:

Dicono che devi stare molto attento a non far cadere i petali quando raccogli un papavero rosso. E se il petalo rosso cade, assicurati che non ti colpisca la mano perché se lo fa, fai attenzione perché verrai colpito da un fulmine.

Cosa significa il papavero rosso

È usato per commemorare i veterani in Europa, Nord America e Australia. Tutto grazie al poema, è anche usato come fiore di ricordo per le morti di guerra in Francia, Gran Bretagna, Canada, Stati Uniti e altri partiti del Commonwealth. L’American Legion ha usato il papavero rosso come simbolo ufficiale e viene usato come papavero rosso nel Memorial Day per ricordare e onorare i soldati caduti dai veterani degli Stati Uniti.

Nei tempi antichi, si è scoperto che i papaveri rossi facevano parte di tombe egizie risalenti al 3000 a.C. Un altro nome popolare per il papavero rosso è il papavero di mais perché secondo le leggende greche e romane, i semi non crescerebbero nel campo senza i papaveri rossi. I papaveri rossi simboleggiano anche la dea Demetra e venivano anche usati nella mitologia come offerta di fiori per coloro che morivano.

  • La forma: Alcuni hanno la forma di una coppa mentre altri sembrano una piramide rovesciata.
  • Petali: 4-6 petali per fiore.
  • Numerologia: I papaveri rossi sono associati all’Ariete che ha il segno numerico 9.
  • Colore: Rosso che simboleggia la passione.

Erboristeria e Medicina:

Il papavero rosso è noto per le sue proprietà sedative, quindi è diventato anche un simbolo del sonno. Un alcaloide sedativo noto come rhoeadine si trova nei papaveri rossi ma non ha proprietà narcotiche.

I semi e i boccioli del fiore vengono utilizzati anche come ingrediente negli sciroppi per la tosse. Mentre le foglie e i petali sono usati come parte di infusi per curare mal di gola, congestione toracica, tosse, asma, raffreddore da fieno, diarrea, dispepsia, dolore ai nervi, insonnia e altre malattie respiratorie.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.