magia

Come migliorare le tecniche astrali Significato e interpretazione spirituale

Il viaggio astrale e la visione astrale sono modi per vedere le cose fuori dal tuo corpo. La visione astrale può essere usata per trovare oggetti che sono andati perduti ed è spesso usata in tecniche come la visione a distanza. Il viaggio astrale è una forma di visione in cui permetti alla tua intera entità spirituale di lasciare il corpo per un dato tempo e di viaggiare letteralmente senza il tuo corpo. Entrambe le sensazioni sono innate alla psiche umana; tuttavia alcuni troveranno il compito più difficile. Entrambe le tecniche sono interconnesse e devi sviluppare i tuoi sensi astrali per poter viaggiare e vedere il mondo intorno a te nella tua forma astrale

Per iniziare: come migliorare le tecniche astrali

Il viaggio astrale è molto simile a un’esperienza del corpo esterno. Essenzialmente sono una stessa esperienza per il corpo, tuttavia di solito la spiegazione tradizionale dell’esperienza extracorporea o OBE è qualcosa che ti accadrà, piuttosto che farlo accadere. Quando inizi a viaggiare dovrai fare uno sforzo pianificato e concertato e ci saranno alcune cose che vorrai fare per prepararti e proteggerti

In primo luogo, vuoi diventare consapevole del tuo corpo astrale. Per fare questo inizierai con alcuni esercizi di focalizzazione

Visualizzazione: come migliorare le tecniche astrali

Pratica questo finché non ti senti completamente a tuo agio

Sdraiati in un luogo tranquillo e lascia che il tuo corpo si rilassi completamente. Se trovi che la tua mente vaga o ti stai addormentando, ricentra la tua mente. Puoi concentrarti su una stella colorata o una bolla o qualcosa di semplice da visualizzare nella tua mente. Quando riesci a immaginare l’icona che hai scelto, vorrai tenere gli occhi chiusi e immaginare di spostarla nella stanza in cui ti trovi. Pensa ai videogiochi o ai film in prima persona in cui puoi vedere dalla prospettiva del volo. Ispeziona la stanza in cui ti trovi, il tuo corpo e ciò che ti circonda. Concentrati sui colori della stanza: hanno un tocco di colore? Riesci a vedere gli oggetti nella stanza con bordi concisi o sono sfocati? Cerca di notare piccoli dettagli che non avevi notato prima di entrare nella stanza mentre guardi la stanza da una nuova angolazione

Alcune persone se ne accorgeranno subito, mentre altri impiegheranno settimane o mesi. Questo non è qualcosa in cui ti spingi e non essere tentato di andare al passaggio successivo senza metterti a tuo agio con questo! Non sei in una gara e tutti la otterranno in una certa misura nel loro tempo. L’obiettivo è sentirsi a proprio agio ed essere in grado di portare con sé qualche ricordo

Visualizzare suona come se stesse solo immaginando qualcosa e spesso le persone diranno che questo non sembra «reale». Questo non è necessariamente il caso. L’aspetto della visualizzazione è molto importante in modo che tu possa allenare la tua mente a vedere nel tuo corpo astrale. È un po’ come quando un bambino esce e la sua vista non è del tutto in grado di concentrarsi. All’inizio è sfocato e vedono il colore e poi nel tempo si affila. Anche l’occhio della tua mente deve avere il tempo di farlo

Se trovi di avere difficoltà con l’esercizio di cui sopra, potresti provare altri esercizi più semplici in aggiunta a quello. Fai passi più piccoli e lavora con incrementi da uno a cinque minuti visualizzando gli elementi che conosci

Visualizzazione delle candele: come migliorare le tecniche astrali

Una volta rilassato e centrato, accendi una candela davanti a te in una stanza buia o buia. Non importa quale sia il colore della candela, solo che ha un buon stoppino per una fiamma decente. Consenti alla tua mente di vagare con la candela e concentra la tua energia su di essa e consenti alla tua mente di danzare con la fiamma. Prendi nota dei movimenti della fiamma e dell’energia che il fuoco trattiene. Fissa la fiamma per almeno un minuto. La fiamma ti penetrerà e quando chiuderai gli occhi, vedrai la candela nella tua mente. Tieni la fiamma in vista e continua a vederla danzare e illuminare l’oscurità. Vedrai la candela in tempo reale e continuerai a vedere la fiamma anche con gli occhi chiusi. Quando inizi a perdere l’immagine della fiamma, apri gli occhi e riavvia il processo di visione fino a quando non ti senti ricollegato.

Ricorda che vorrai sempre liberare la mente prima di una visualizzazione che consentirà alla tua mente e al tuo corpo di rilassarsi. Un ottimo libro per iniziare con queste tecniche è «The Spiral Dance» di Starhawk.

Quando ti senti pronto per un lavoro più avanzato, puoi sviluppare il tuo corpo astrale

AVVERTIMENTO: Prima di fare qualsiasi lavoro astrale – soprattutto se sei inesperto nel lavoro devi sempre proteggere il tuo corpo fisico! Il modo migliore per farlo è fare un cerchio intorno al tuo corpo prima di iniziare e assicurarti di lavorare in uno spazio pulito e chiaro. Il viaggio astrale può essere un lavoro pericoloso se eseguito in modo improprio e le precauzioni di protezione devono essere sempre prese!

Il tuo corpo astrale sei essenzialmente tu… nella tua forma astrale. Questo corpo, come il tuo corpo fisico, è già stato creato ma spesso ci vuole tempo per realizzare la forma e la forma. All’inizio può anche sembrare strano poiché il tuo corpo è strettamente connesso alla tua forma fisica. Vuoi lavorare per estendere questo corpo fuori di te sentendo il tuo sé interiore spingersi fuori dal tuo sé esteriore

All’inizio probabilmente sentirai resistenza a meno che tu non sia allenato o naturalmente abile, ma col passare del tempo diventerà sempre più facile. Il processo è molto simile alla visualizzazione in quanto rilascerai la tua visione, ma questa volta con il tuo corpo astrale completo attaccato. Sdraiati e raggiungi uno stato rilassato attraverso la respirazione e la meditazione. Quando sei pronto e capace, vuoi elevarti direttamente fuori dal tuo corpo come il tuo guscio interiore che essenzialmente sei tu nello spirito che fluttua su tutto il tuo corpo. Creerai un doppio corpo astrale virtuale con l’energia dalla tua schiena che indugia sul lato anteriore del tuo corpo

Sentiti in bilico sul tuo corpo rilassato e permettiti di sederti in posizione eretta. Sii consapevole della forza spirituale che è ancora attaccata al tuo corpo. Tieni presente che la prima volta che provi a renderti consapevole della tua connessione è probabile che ti sbatta (letteralmente) contro te stesso. Questo è normale, non spaventarti per l’improvviso movimento all’indietro. Se non succede, va bene, non c’è niente di sbagliato. È bene notare però perché spesso le persone saranno spaventate dall’esperienza e non vorranno riprovare

Fallo ancora e ancora finché non riesci a sentire la connessione con il tuo corpo, ma sei in grado di mantenerti fluttuante fuori da esso mentre sei connesso ad esso

Una volta che sei fuori dal tuo corpo, ancora connesso, avrai la capacità di allontanare il tuo corpo astrale completo dal tuo corpo fisico. È importante mentre impari a fare questo che stai vicino e stai vicino fino a quando non hai completamente familiarità con il legare i tuoi corpi insieme!

Hai il controllo del tuo corpo astrale e della forma che prendi. A differenza del corpo fisico che è solido, il corpo astrale può essere modellato in qualsiasi forma tu scelga. Sei in grado di realizzare moltissime cose, come trasformarti in una dea dorata con fluenti capelli color lavanda e un intricato vestito a motivi geometrici. All’inizio può sembrare difficile, ma non è impossibile nel regno dell’Astrale. Attieniti a ciò che conosci all’inizio e scoprirai che il tuo corpo assomiglierà naturalmente a come ti vedi comunque.

Legandoti al tuo Corpo

Quando sei sicuro nel tuo corpo e puoi facilmente levitare dentro e fuori di esso, vorrai lavorare sul tuo cavo che ti lega al tuo corpo. Diverse tradizioni hanno vari modi per raggiungere questo obiettivo. Alcuni diranno che vuoi creare un cordone colorato che leghi al tuo corpo astrale e poi lo colleghi al corpo fisico. Dovrai essere sicuro di creare questo dall’energia che sta già collegando le tue forme fisiche e astrali. Hai il controllo mentale sul colore e l’importanza di questo è che anche quando sei lontano dal tuo corpo raggiungi una connessione e non ti perdi. La scelta di un colore che ti piace è suggerita perché il familiare ti riporterà a tuo agio quando sarà il momento giusto

Praticare con la corda e la tua forma ti aiuterà ulteriormente a migliorare la tua visione astrale e le tecniche di viaggio

Migliorare la tua esperienza astrale

Una volta che ti senti a tuo agio con tutto quanto sopra, sei pronto per prendere il volo. Hai la libertà di vedere oltre la tua forma fisica. Per qualche tempo potrai vedere solo brevi distanze. Tuttavia, puoi aumentare la tua portata e concentrarti con un po’ più di pratica e alcuni trucchi

Deprivazione sensoriale

La deprivazione sensoriale può aumentare la concentrazione e l’esperienza del tuo sé astrale. Spesso siamo troppo connessi al mondo fisico e questo inibisce la nostra capacità di fidarci e sapere ciò di cui abbiamo bisogno riguardo alla nostra forma astrale. Essere troppo connessi al piano fisico può scoraggiare le tue capacità o bloccarle tutte insieme per poter avere un’esperienza astrale. Considera i modi in cui puoi bloccare il mondo fisico prima di viaggiare eliminando la luce, i suoni e gli odori dall’area in cui ti trovi a partire da

Meditando regolarmente

La meditazione dà alla tua mente la possibilità di prendersi una pausa dal piano fisico. Mantenere un programma per la meditazione mantiene fresco il tuo sé spirituale e consente al tuo corpo di riposare. Potresti provare anche meditazioni guidate per aiutarti a creare le esperienze nella tua forma astrale che stai cercando. Ci sono meditazioni verbali guidate che ti aiuteranno a lavorare sulla tua forma astrale, sul tempio astrale e sulla visione astrale

Usare i trigger per attivare il tuo sé astrale

Campanelli o campanelli possono essere usati per innescare attività astrali più o meno allo stesso modo in cui un ipnotista utilizzerà un orologio che ticchetta per indurre il proprio paziente in uno stato ipnotico. Ciò è particolarmente efficace per le persone che hanno difficoltà a dissociare le loro visualizzazioni con vere esperienze astrali. Potresti anche prendere in considerazione l’utilizzo di una ciotola dei medicinali che canta per allenare la tua mente mentre ti concentri e consentire al suono di portarti in uno stato astrale. I trigger sonori non funzionano sempre per tutti e vorrai sperimentare per scoprire quale suono funziona meglio per te

Usa il sistema amico

Alcune persone sono trattenute dalla paura o dall’ansia di trovarsi in uno stato astrale. Avere un amico con te nella stanza fisicamente o in forma astrale può consentire la fiducia e la sicurezza necessarie per andare astrale liberamente

Diario: Tecniche astrali

Come un diario dei sogni, un diario astrale ti dà l’opportunità di ricordare le tue esperienze e di imparare dagli errori. Un diario è una parte importante del viaggio astrale, specialmente se diventi molto assonnato (come fanno alcune persone) dopo essere entrati in uno stato astrale in modo da poter ricordare come hai raggiunto lo stato e cosa hai fatto. Mentre stai imparando a vedere e viaggiare nel regno astrale, è anche utile scrivere un diario in modo da poter tenere traccia dei metodi che funzionano meglio per te

Concentrati e prenditi cura dei tuoi chakra

I chakra sono la porta dell’anima e una fonte di energia per il tuo benessere fisico e psichico. I chakra bloccati possono causare un backup psichico e rendere qualsiasi esperienza astrale difficile o impossibile. Una nota chiave sul lavoro sui chakra (e su come di solito puoi sapere se hai bisogno di un chakra sintonizzato) è se scopri che dopo aver fatto o tentato il lavoro astrale di essere estremamente pigro, avere dolore fisico come un’emicrania o spasmi muscolari, o problemi di concentrazione che vorresti occuparti dei tuoi chakra. È probabile che uno o più chakra siano fuori uso e abbiano bisogno della tua attenzione

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.